animals
Tel.: 0144 31.22.80 - Tel.: 0144 77.01
Via della Polveriera, 12
Siete qui:   Home Mondo Cane
PDF Stampa E-mail
Mondo Cane
logo_regione_piemonte logo_comune logo_comune

In luoghi pubblici il cane deve obbligatoriamente essere portato con il guinzaglio o con la museruola.

In un locale pubblico o su un mezzo pubblico il cane va portato con la museruola e con il guinzaglio.

Tieni sempre presente che ci sono alcune "situazioni critiche" che potrebbero determinare una reazione di insofferenza da parte del cane (ancor più se è un animale a te sconosciuto) e dunque:

  • quando un cane mangia non disturbarlo;
  • quando un cane ha in bocca un gioco, non cercare di sottrarglielo;
  • quando un cane dorme non toccarlo;
  • quando due cani litigano fra di loro non metterti di mezzo, piuttosto richiama l'attenzione dei proprietari.

 

Puoi avvicinarti e toccare un cane che non conosci?
Si, ma solo se prima hai chiesto ed ottenuto il permesso dal suo accompagnatore; prima di accarezzarlo fatti annusare il dorso della mano, muoviti con calma e tranquillità senza urlare o saltellare. Comunque, se 1'animale si sottrae alle carezze, non insistere: anche lui può essere di cattivo umore!

E se il cane è solo?
Ignoralo e allontanati camminando lentamente. Se ti sembra in pericolo o che si sia perso avverti un adulto o meglio ancora un vigile.

Prova a fare questi due giochi con cani che incontri, cosi ti eserciterai:

1. Un cane ti corre incontro o ti annusa? Immagina di diventare una statua di sale

  • Fermo
  • Le braccia strette lungo i fianchi
  • Lo sguardo verso il cielo

e ricorda, non guardarlo mai negli occhi.

2. Sei caduto e un cane sconosciuto ti si avvicina? Immagina di essere una pietra:
Stai in terra raggomitolato con le braccia attorno alla testa e fai il gioco del silenzio finchè il cane non si stuferà e se ne andrà.

La bicicletta: che spasso!!
Un cane può desiderare di rincorrere una persona che si muove velocemente (a piedi o in bicicletta che sia) e allora:

  • Fatti notare dal proprietario, affinché questi possa richiamare il cane.
  • Se l'animale ti rincorre fermati, tieni le braccia lungo i fianchi e guarda il cielo.

 

Perchè fa cosi?
- Atteggiamento di sottomissione
comportamenti1
Non ho nessuna intenzione di aggredire.

- Atteggiamenti di aggressività
comportamenti2

Se il cane sta per dimostrare aggressività te lo comunicherà con uno di questi segnali:

  • corpo rigido con zampe, a volte, un po' allargate;
  • Coda portata alta o allungata rigida;
  • Pelo dritto sulla schiena;
  • Ringhio senza scoprire i denti o scoprendo i
  • denti (ancor peggio);
  • Orecchie indietro.

Ricorda: potrebbe mostrare anche solo uno di questi comportamenti!!

- Atteggiamenti di invito al gioco
comportamenti3
II cane porterà le zampe anteriori estese in avanti e scodinzolerà con fare festoso.

- Atteggiamento del cane che cerca di "dare la zampa":
E’ un ricordo di atteggiamenti dei cani primitivi quando cioè i cuccioli chiedevano ai genitori cibo masticato e per loro rigurgitato.

E’ dunque una richiesta di attenzione da parte di un amico cane!!

    Anche il gatto potrebbe essere responsabile di aggressioni dunque:
  • non cercare di accarezzarlo se si mostra insofferente alle tue attenzioni;
  • non avvicinarlo se è spaventato.

 

Come capire se un gatto è arrabbiato?
Espressioni del muso:

  • orecchie indietro e/o appiattite;
  • occhi quasi completamente scuri;
  • ringhio a bocca chiusa o aperta;

Espressioni del corpo:

  • schiena arcuata e pelo gonfio;
  • coda portata alta e gonfia;
  • posizione di "traverso" rispetto al nemico;